LA PIUMA DI MONCLER

La piuma, cuore di ogni singola giacca Moncler, è per noi quanto di più importante.
Ai nostri fornitori chiediamo i più alti standard qualitativi che rappresentano un punto chiave di differenziazione per l’eccellenza del prodotto Moncler.
Per Moncler, tuttavia “qualità” è qualcosa di più.
È infatti per noi fondamentale anche l’origine della piuma che utilizziamo.
Con l’obiettivo di assicurare il rispetto degli animali, i nostri fornitori sono contrattualmente obbligati a rispettare i seguenti principi ad ogni livello della loro filiera:

  • la piuma deve essere ricavata esclusivamente da oche allevate e provenienti dalla catena alimentare
  • gli animali devono essere trattati senza causare loro nessuna forma di sofferenza
  • non è ammessa alcuna forma di live plucking
  • la piuma non deve derivare da animali alimentati forzatamente

Moncler, in collaborazione con esperti provenienti da autorevoli università, istituti di ricerca, enti certificatori e un’organizzazione non governativa che si occupa di tutela degli animali negli allevamenti, ha elaborato un Protocollo a cui i fornitori si devono attenere scrupolosamente a garanzia del pieno rispetto dell’animale, della tracciabilità e della più alta qualità lungo tutta la filiera della piuma: dagli allevamenti fino alle aziende di lavorazione della piuma stessa.
Moncler è costantemente impegnata nel processo di certificazione della sua filiera attraverso la verifica sul campo del rispetto del proprio Protocollo. Al fine di garantire la massima imparzialità, l’attività di certificazione è stata affidata ad un ente terzo qualificato il cui operato è a sua volta soggetto alla verifica di un altro organismo esterno accreditato.
Crediamo fortemente che i requisiti richiesti garantiscano alti standard qualitativi a noi di Moncler e soprattutto a voi, nostri clienti.
Ma non ci fermiamo qui e, come in tutto quello che facciamo, continueremo a fare sempre meglio, tenendovi costantemente aggiornati.