VERONICA LEONI
SERGIO ZAMBON

2 MONCLER 1952

L’approccio al design di Veronica Leoni è tanto pragmatico quanto ponderato. Lasciandosi guidare dalla spontaneità e da una profonda precisione, deve il suo imprinting estetico alla ricchezza visiva e sottoculturale di Londra, città che si rivela fondamentale per definire il gusto e la visione della stilista. La sua visione trova spazio nella collezione donna 2 Moncler 1952, progetto a cui lavora dal 2018.

 

La capacità di adattamento a qualsiasi contesto creativo rende Sergio Zambon un designer poliedrico. Nel corso degli anni, Sergio lavora per una serie di brand e Maison, dimostrando le proprie capacità di stilista e comunicatore. Ha un approccio olistico, un punto di vista unico e da un grande senso dell’armonia; ciò gli consente di infondere personalità e novità in ogni aspetto della collezione, dal prodotto allo storytelling, mantenendo uno stile inconfondibile ed elegante.

CLICK THE LOOK AND SHOP THE COLLECTION

"Immaginando un esercito di donne in cerca di un paradiso perduto, mi sono ispirata all’esotismo dell’inizio del XX Secolo, interpretandolo in un’ottica moderna e funzionale. Femminilità, eleganza e praticità sono le parole chiave. Sono particolarmente fiera della collaborazione con Girl Up, che si batte per la parità di genere, con cui ho realizzato degli special items con lo slogan ‘IT’S HER RIGHT’”.

VERONICA LEONI

“LA è un riferimento culturale, una città cosmopolita. Segue un ritmo tutto suo, diverso da quello di altre realtà metropolitane. Lavorando con Libertine, Undefeated, Balt Getty e AD.III, ho reinterpretato i cliché della città, in puro stile Moncler”.

SERGIO ZAMBON

Live the Genius experience. 
Find a boutique and discover the collection.